Dal celebre Manuale di conversazione della metropoli periferica romana del 1993... ad OGGI!  
 
 
TurboZaura (TM) Tutto su Totti
 
 
 

DIZIONARIO ROMANESCO TASCABILE

 
 
 
 


Approfondimenti sul gergo romanesco
Dialetto
Classifica delle frasi più votate
Classifica
Galleria di vignette divertenti
Vignette
Il Guestbook di TurboZaura.it
GuestBook
Notti Romane Search Engine
Search Engine
Tutte le nostre mailing-list
Liste
Files audio da scaricare
Films
Leggi onLine tutti i nostri libri
I libri



In questa pagina trovate lo Zingarelli della periferia romana: un indispensabile aiuto per coloro i quali dovessero imbattersi indifesi in un dialogo con uno dei folkloristici personaggi che costellano questo mondo metropolitano per molti ancora sconosciuto. Abbiamo ritenuto utile raccogliere tutte le frasi del manuale originale, assieme a quelle proposte dai visitatori, per proporvi quello che è il tascabile da turista della periferia romana.


     
  Indice delle categorie  
  Apprezzamenti e giudizi a sfondo sessuale (463)    Droghe leggere (40)    Esclamazioni e intercalari metropolitani (162)    Espressioni caratterizzanti un luogo (24)     
  Espressioni che descrivono circostanze difficili (49)    Espressioni da utilizzare al bar, al ristorante e a tavola (63)    Espressioni da utilizzare in ambito automobilistico (88)    Espressioni da utilizzare in ambito calcistico (31)     
  Espressioni da utilizzare per narrare un evento (56)    Espressioni esortative (204)    Espressioni volte a esprimere giudizi su cose e fatti (498)    Espressioni volte a esprimere giudizi su persone (770)     
  Espressioni volte a indicare condizioni fisiche (447)    Espressioni volte a indicare condizioni psicologiche (180)    Espressioni volte a sottolineare condizioni igieniche (231)    Forme di saluto e di ringraziamento (40)     
  Giochi metropolitani (38)    Manifestazioni di incredulità e risposte (24)    Minacce e insulti (448)    Notazioni meteorologiche (21)     
  Sberleffi e detti popolari (226)    Unità di misura monetarie (11)    Verbi prettamente metropolitani (623)    Altro e altro ancora (12)     
     


    Istruzioni
Cerca parole:     
 
Espressioni da utilizzare al bar, al ristorante e a tavola



  Indice delle 2 pagine:
[1] , 2
 
Vai a: 
Cambia l'impostazione del filtro volgarità Trovati 55 elementi

Filtro volgarità: ABILITATO
Clicca sul bollino per disabilitarlo

 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

SE MAGNEREBBE PURO ER RIPIENO DE LE BUDELLA: Si riferice a chi ha uno smodato appetito, tanto da mangiare persino il cibo già digerito, che sosta nell'intestino, per poi essere espulso 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

PARI 'NA SCIMMIA CHE CIANCICA LE NOCE: Quando mangi fai versi con la bocca 

 
  Logo TurboZaura
www.TurboZaura.it
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

STO A BATTE ER DENTE!: Sto mangiando copiosamente 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CIÒ COSÌ TANTA FAME CHE SI NUN TE LEVI TE SBRANO!: Il mio appetito ha raggiunto vette talmente elevate che sarei capace, per saziarlo , di azzannarti senza riserva alcuna 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CIÒ 'NA FAME CHE MO' TE STACCO LA TESTA CO' 'N MORSO: La mia fame è tale da farmi diventare un potenziale cannibale 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CE L'HAI ER CAFFÈ FREDDO? ALLORA ME LO RISCALLI CHE ME PIACE BOLLENTE!: Tipico scherzo rivolto al barista per chiedergli un caffè freddo e affinché lo riscaldi; ovviamente vuole essere uno scherzo innocente, fermo restando il giusto umore del barista 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

'NAMO A FASSE 'N PAR DE BUCHI!: Perché non andiamo a farci un piatto di bucatini? È un esplicito invito a mangiare qualcosa per frenare una fame "galoppante" 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

A CASA MIA ER FORNELLO È DIPINTO SUR MURO: A dire la verità il mio fornello più che un elettrodomestico funzionante è un Trompe l'Oeil. Per la mia sopravvivenza bastano un coltello per affettare il pane e un frigorifero per tenerci gli affettati 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

SPAGHETTO, M'HAI PROVOCATO E IO ME TE MAGNO!: Una delle più celebri espressioni romanesche, pronunciata in una scena del film "Un americano a Roma" (con la celebre interpretazione di Alberto Sordi) da Nando Moriconi, filo-americano ma romanissimo, in cui prova a mangiare cibo americano o presunto tale (mostarda, yogurt, marmellata), e poi si getta famelico sugli spaghetti 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ASSAGGIA, CHE È 'N ZUCCHERO!: Questa pietanza è davvero deliziosa; ti consiglio pertanto di assaggiarla 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

MA CHE QUANNO MAGNI L'HAMBURGER JE FAI PRIMA 'A CENTRIFUGA?: Il tuo modo di mangiare non è del tutto normale. Sei pregato di rispettare le regole dettate dal galateo 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CIÒ 'NA FAME CHE PARONO DUE: Ho tanto appetito. Si consiglia di tenersi alla larga da tali individui, soprattutto nei "dopospesa", quando cioè si hanno buste con cibarie di ogni tipo in mano 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

VERSAME 'N'ARTRO SGOCCETTO!: Mi verseresti, per cortesia, un altro bicchiere di vino, un goccio di vino? 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

QUELLO CHE NUN STROZZA, INGRASSA: Qualsiasi alimento, purché commestibile, è ben accetto 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

MAGNI PIÙ DE 'NA FAMIJA D'ALLUVIONATI (DE TERREMOTATI): La tua voracità è sbalorditiva 

 
  Logo TurboZaura
www.TurboZaura.it
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

FAMO ALLA ROMANA: Dividere in parti eguali tra tutti i presenti la spesa da sostenere al ristorante o in trattoria. Ne deriva un indescrivibile confusione per trovare moneta spicciola da dare in resto tra i vari commensali. Immancabilmente qualcuno ci rimette sempre 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

MA CH'HAI CUCINATO CO' 'A PADELLA D'OSPEDALE?: La ricetta che hai preparato lascia alquanto a desiderare; indica anche una persona con l'alito estremamente pesante 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

FÀMOSE 'N CICCHETTO: Beviamoci qualcosa. Espressione spesso utilizzata al bar 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

AMMAZZA QUANTO MAGNI! MA CHE CIAI 'NA GAMBA VÒTA?: Dicesi a persona che si sta strafogando a tavola 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

I CADAVERI: Termine gergale con il quale il boro metropolitano è solito indicare le bottiglie vuote sulla tavola di un ristorante. Se pronunciata a voce molto alta, è un invito al cameriere affinché sostituisca le bottiglie vuote con altrettante piene 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

SE FAMO 'NA PIPPATA: Riferita all'assunzione di cibarie e non di sostanze stupefacenti, indica l'intenzione di ingerire una certa pietanza con la rapidità con la quale i tossicodipendenti aspirano cocaina 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

SE SPARAMO 'NA GRATTACHECCA: Tipica proposta delle calde notti estive, che invita a consumare una refrigerante "Grattachecca", sostitutivo metropolitano della granita, consistente in ghiaccio grattato ricoperto con schizzi di sciroppi vari 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

MA ER MENÙ È VIOLENTO?: Interrogazione con cui si domanda al cameriere se i piatti che compongono il menù sono sufficientemente ricchi di grassi e condimenti e soprattutto se vengono serviti senza lesinare sulle porzioni. Insomma ogni "abbuffata" che si rispetti è una forma di violenza alle capacità gastriche e intestinali 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

FAMME 'N PANINO 'GNORANTE: Con panino ignorante s'intende non un panino maleducato, bensì un panino rustico, ripieno sino all'inverosimile di ogni possibile alimento. L'ignoranza deriva dal fatto che non è possibile gustarlo con modi delicati e raffinati per via della sua mole, ma richiede un fare molto spicciolo e un'attitudine alla più schietta voracità. Tipici e rinomati in tutto il mondo i panini confezionati da "Peppe 'o sbrodaro", famoso chioschetto sito in zona Montesacro (Roma). L'appellativo "sbrodaro" deriva dal fatto che, vista l'abbondanza dei condimenti intrisi d'olio, è statisticamente provata l'impossibilità di gustarli senza sbrodolarsi 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

PE' ME 'N THÈ, 'N PÈ, 'N MÈ, 'N FÈ: Ironica forma di scherno da rivolgere al barista qualora non dovesse aver compreso al primo tentativo le nostre ordinazioni. Si raccomanda comunque di utilizzare tale formula con attenzione in quanto il barista, se stressato dalle richieste continue e bizzarre di tutti i clienti, potrebbe non apprezzare la nostra goliardia 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

OGGI CIÒ I TRAMEZZI CATRAMATI: Piccolo consiglio confidenziale del barman nei confronti di un cliente "privilegiato". Con tale espressione si intende far capire che la freschezza e la fragranza dei tramezzini disponibili è tutt'altro che garantita. È consigliato pertanto cambiare scelta gastronomica 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

TRAMEZZO CONCALLATO: Espressione ben più sintetica dell'italiana "un tramezzino riscaldato, per cortesia". Adoperata generalmente quando si ha fretta 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

CAPPUCCIO E DU' CORNI: Potresti preparami un cappuccino e servirmi due cornetti? 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ALLUNGAME 'NO ZUMO DE FRUTTA: Saresti così gentile da servirmi un succo di frutta? Il suffisso "zumo" vuole conferire alla bevanda un tocco di esoticità 

 
 
Vai all'indice delle categorie
Effettua una ricerca
Invia questa frase a un amico
  

ME DAI 'NA PERSICA: Mi andrebbe un bel succo di frutta alla pesca. Me lo serviresti? 

 
  Logo TurboZaura
www.TurboZaura.it


  Indice delle 2 pagine:
[1] , 2
 
Vai a: 

 
 

^ torna su


Questo manuale è una TURBOZAURA prodaccion. Tutti i diritti sono riservati.
Nessuna parte di questa pagina può essere riprodotta, registrata o trasmessa, in qualsiasi modo o con qualsiasi mezzo, senza il preventivo consenso formale della TurboZaura.


 

 
 
 
Copyright © 1993-2016 TurboZaura (TM). Tutti i diritti riservati
 

Sito ottimizzato per la risoluzione 1024x768 e Internet xplorer 6.0 (o superiore)